Assaggi

Un foglietto giallo. “Apri pagina 109 e leggi”. E che fai, non leggi? Leggo. Il titolo e sorrido. “Comunque sia, questo mondo è per te”. In quel “comunque sia” c’è un mondo. Il libro l’ho comprato. Alla libreria Assaggi, a San Lorenzo, mi hanno detto che quel post-it lo tengono lì, aggrappato alla copertina, da qualche tempo. Funziona. Bravi. “Poesie” di Rodolfo Wilcock lo terrò in borsa per un po’. Comunque sia, questo mondo è anche per me.